venerdì, aprile 14, 2006

Col Mattarellum la Cdl avrebbe vinto (se si crede nelle simulazioni)

Con le regole del 2001 «la Casa delle libertà avrebbe vinto. Alla Camera avrebbe ottenuto 320 seggi, 245 col maggioritario e 75 col proporzionale. Al Senato, 166 seggi, 129 dalla parte maggioritaria e 37 da quella proporzionale. In entrambi i casi senza tenere conto di eventuali seggi ottenuti in Trentino Alto Adige, Valle d'Aosta, e tra gli italiani all'estero. Con il nuovo sistema, la Cdl non ha sfruttato gli exploit concentrati in circoscrizioni e Regioni, nelle quali avrebbe conquistato la quasi totalità dei seggi maggioritari». Il resto qui, sul sito de Lavoce.info. Riservato a chi crede nelle simulazioni.

Etichette: